Ordina ora e ricevi la tua cannabis in soli 45 minuti tra le 18:00 e le 24:00 - chiamaci al +393668127608

CBD & THC - Principali differenze tra i due principali componenti della pianta di Marijuana

Il cannabidiolo (CBD) e il tetraidrocannabinolo (THC) sono i due principali componenti della pianta di marijuana ma quali sono le principali caratteristiche che li contraddistinguono? 

Nonostante il CBD che il THC siano componenti appartenenti stessa pianta, agiscono in modo completamente diverso.

Entrambi, però, hanno dei benefici.

Il THC, ad esempio, ha effetto analgesico, anticonvulsivo, antinfiammatorio e, come noto, stimola l'appetito e le proprietà antiemetiche.

Il CBD, invece, ha effetti antinfiammatori, anticonvulsivi, antipsicotici, antiossidanti, neuroprotettivi e immunomodulatori.

 

cbd vs thc, differenze

Ma quali sono le principali differenze tra i due componenti della Marijuana?

Il principio attivo del THC può generare effetti psicotropi sul consumatore che ne fa uso. Per questo, in alcuni stati, l'utilizzo di Marijuana con THC è considerato illegale, anche se diversi stati si stanno muovendo, come ad esempio il Canada, si stanno muovendo verso la regolamentazione della sostanza. 

Invece, è scientificamente dimostrato che il CBD non genera effetti psicotropi, anzi, combatte quelli generati dal THC. La marijuana con CBD viene utilizzata principalmente in ambito medico e industriale ed è legale.

Puoi trovarla anche sul nostro shop e riceverla a casa in 45 minuti! Clicca qui 

A proposito di CBD, se non l'hai ancora fatto, leggi la nostra guida su come utilizzare l'olio di CBD.

 

Hai bisogno di altre info sulle differenze tra CBD e THC?
Scrivici una mail a info@justmary.fun e saremo a tua completa disposizione!