Tatuarsi è doloroso. Che sia grande o piccolo, che ne abbia già a decine o che sia il primo, un leggero malessere, più o meno, è parte del processo. Il CBD è un valido alleato per ridurre il dolore e non solo. 

CBD e tatuaggi

Come il CBD può aiutare per un tatuaggio

Contrariamente a ciò che si pensa, fare un tatuaggio non è solo il momento in cui l'artista, munito della sua pistola, inietta l'inchiostro sotto pelle. Di certo l'esecuzione è parte fondamentale, ma la guarigione non è da meno.

Il CBD, grazie alle sue proprietà, può aiutare prima, dopo e durante favorendo la corretta realizzazione del processo creativo. 

Prima dell'appuntamento

Il fatidico giorno è finalmente arrivato. All'idea di tatuarvi, il senso di agitazione o nervosismo potrebbe pervadervi. E' normale. La paura però, potrebbe amplificare la sensazione di dolore.

Assumere dell'olio di CBD è l'ideale per rilassarsi e ridurre l'ansia prima dell'appuntamento. Perfetto per le lunghe sessioni, restando in circolo nell'organismo per svariate ore, il CBD, grazie alle sue proprietà ansiolitiche, vi accompagnerà durante l'intera seduta. 

| Leggi anche: "Il CBD per combattere l'ansia: gli studi che lo affermano"

Durante la seduta

fumare CBD

Siamo nel momento clou. Dalle persone che affermano di "non sentire nulla" a coloro che proprio non riescono a sopportarlo, il CBD può essere un valido aiuto durante la seduta per diversi motivi:

  1. Considerato un antidolorifico naturale, in virtù delle sue proprietà analgesiche, il CBD allevia il dolore rendendo la seduta il più piacevole possibile 
  2. Durante l'esecuzione la cute potrebbe irritarsi. Il CBD, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, limiterà l'infiammazione, dando il giusto tempo alle pelle di adattarsi all'ago
  3. Attenuando l'ansia e il dolore, il cannabidiolo, aiuta sia voi che il tatuatore. Come? Placando la paura e l'indolenzimento, ridurrete i movimenti al minimo, facilitando il lavoro e la corretta esecuzione del tatuaggio. 

Per la guarigione del tatuaggio

Come anticipato, una guarigione di successo è essenziale, sia per conservare l'integrità del tatuaggio che per evitare eventuali problemi alle pelle. In tal caso potete applicare delle creme al CBD, perfette per ridurre il dolore, il gonfiore e far guarire più rapidamente la ferita in maniera naturale.